Gemitaiz Niente per me cover

Niente per me
by Gemitaiz
Lyrics and Meaning


Ratings

Niente per me Lyrics

Song Meaning
Verse 1
Pure oggi con l'ansia, ho un fantasma come braccio destro
Faccio questo
Non dormo, non è che mi alzo presto
Vivere così non lo sai ma è complesso
Voglio quello che non mi è stato mai concesso
Come Michael Jackson
Entro forte
Perché è l'unica cosa che so fare
Qua nessuno crede che ci sto male
Faccio un altro disco, sì mi devo sfogare
Cento volte
E non ce n'è stata una normale
Ti prego portami lontano dal sistema solare
Dici "smettila, che la vita tua è bellissima"
Sì, un giorno ogni tanto
Come un eclissi, fra'
Che quando, mi risveglio
E lei non mi risponde, nel cuore ho una scossa sismica
Non scrivo niente per un mese non ho più forza artistica (ma!)
Tu ascolti
Solo quando dico che mi prendo bene
Solo quando dico che mi sento bene
Perché ti fa comodo e a te conviene, ma
Sto male, come te, possiamo stare in mezzo al vento insieme
Possiamo stare in mezzo al vento insieme
Che la gente dopo al mio concerto viene e fa
Verse 2
Questa merda spacca le casse
Esce fuori e salva le masse
Come se alla gente importasse
Che dopo non resta più niente per me
Che dopo non resta più niente per me
Che dopo non resta più niente per me
Niente per me!
Verse 3
Quand'ero piccolo dicevano di no
"Davide puoi aspettare ancora un po'?"
Mi sa di no
Verse 4
Perché adesso loro sanno che non possono più farmi nero
Non vi ho sentito dire quello che fate davvero
Io da quando l'ho fatto la prima volta scrivo il vero
Se non fosse così sarei steso in un cimitero
Tra questi che fanno finta di evolversi
E mi dicono che nel '97 io non c'ero
Pezzo di merda, c'avevo nove anni
E stavo sotto casa a giocare a pallone e a guardare il cielo
Adesso no!
Adesso la notte mi sposa come fossi l'unico
Sveglio nel raggio di miglia
Senza una famiglia
Però con un mare di pubblico
Guardo la luna la supplico
Le dico che stavolta mi ricordo di tutti
Oppure mi stacco la testa da subito
E voglio la vita di un re, non questa da suddito
Scendo
Fra le montagne dell'ego
Mi apro da fuori e vedo che c'è dentro
Nelle vene ho il cemento
Fino qua tutto bene
Non de-vo pe-nsare a ieri
Nel mio inferno quando vieni? (Frate')
Verse 5
Questa merda spacca le casse
Esce fuori e salva le masse
Come se alla gente importasse
Che dopo non resta più niente per me
Che dopo non resta più niente per me
Che dopo non resta più niente per me
Niente per me!

Lyrics Licensed & Provided by LyricFind



What's Your Interpretation?

No Thoughts or Song Meanings Yet

Be the first to leave a thought.

Related Blog Posts