Faccia Di Corno - L'Aggiunta
by Vinicio Capossela
Lyrics and Meaning


Ratings

Song Lyrics


Song Meaning
Verse 1
Mo me ne vengo cantando e suonando
Per questa strada facendo rumore
Se ne adda addona' la mamma e l'attana
Ecco che è arrivato il traditore
Verse 2
Riaffacciati alla finestra
Crapa selvaggia
Potevi nasce ad un pagliaio di Foggia
Come a una cana t'ha morso la raggia
Gli innamorati tutti a casa alloggi
Verse 3
M'innamorai di una pertica lunga
Quarantanove palmi I piedi avanti
La pieghi tanto che
Ne viene un ponte
Da sotto può passare il vero amante
Da sotto può passare il vero amante
Da sotto può passare il vero amante
Verse 4
Oi faccia, faccia a serpe di canneto
Quando cammini ciondoli la capo
Ti vanti e tanto dondoli il vestito
Ma hai la cassa rotta e il letto sfondato
La cassa rotta e il letto scuffondato
Verse 5
Muso di staccia mia
Musso di staccia
Pregalo a Dio un lampo che t'appiccia
L'innamorato tuo pure lo saccio
Mi pare il porco di
Zio mastro Ciccio
Verse 6
Faccia di rupe male situata
Terra nera male coltivata
Figlia di grano male seminato
Faccia di corno, chi ti ha mai pensata
Verse 7
E me l'hai fatto bestemmiare a
Santo Liborio
Patrono dei cornuti volontari
Ma adesso dentro me ti sei marcita
E dal cuore mio per sempre
Te ne sei uscita
Dal cuore mio per sempre
Dal cuore mio per sempre
Dal cuore mio per sempre
Te ne sei riuscita

Lyrics Licensed & Provided by LyricFind
Writer(s):Lyrics © Warner/Chappell Music, Inc.
Copyright: VINICIO CAPOSSELA



What's Your Interpretation?

No Thoughts or Song Meanings Yet

Be the first to leave a thought.

Related Blog Posts


More Songs by Vinicio Capossela


Views

Sonetti

by Vinicio Capossela
16

L'Acqua Chiara Alla Fontana

by Vinicio Capossela
14

Nachecici

by Vinicio Capossela
14

Lo Sposalizio Di Maloservizio

by Vinicio Capossela
13

Pettarossa

by Vinicio Capossela
12