Daniele Silvestri
Roberto Dell'Era Spengo la luce cover

Spengo la luce
by (Feat. Roberto Dell'Era)
Lyrics and Meaning


Album
Released
February 26, 2016
Ratings

Song Lyrics

Song Meaning
Verse 1
Ecco, ci siamo
Tu sei già addormentata
Io abbandono il divano
Finisco di spogliarmi e poi
Ti vengo vicino
Verse 2
Attento a non svegliarti
Mi riprendo il cuscino
Verse 3
Vorrei dormire anch'io
Ma come sempre
Casino
La testa non si placa
E il sonno è ancora lontano, lontano
Verse 4
Spengo la luce
Ho gli occhi ancora aperti
E un mal di testa feroce
Al buio poi mi sembra
Di sentire una voce
Qualcuno in strada, forse
O quel vicino loquace
è notte ormai ma io mi giro
E non trovo pace
Ti guardo e vorrei anch'io
Quell'espressione felice
E invece
Verse 5
E intanto il tempo si dilata
Si dilata,
Si dilata, sì
E intanto il tempo si dilata
Verse 6
Una pecorella
Due pecorelle
Tre pecorelle
Oh, ma quante
Sono troppe
Contando pure le sorelle
Verse 7
I'm sittin' here
Thinkin' that I wanna let go
I'm sittin' here
Thinkin' that I wanna let go
È un esercito di pecore, bruttissime
Tra l'altro parlano pure in inglese
Verse 8
Sì, lo so, ci vogliono
Due gocce di sonnifero
Ma non mi posso muovere
Mi viene l'asma
Quando c'è la luna
È l'una
Ma il tempo sembra essersi
Accovacciato accanto a me
E gioca, lui gioca
E muove i tuoi capelli
Fingendo di conoscerli
Tanto tu non ti svegli mai
Ma come fai?
Io magari ritento
Che è poco che ho spento

Lyrics Licensed & Provided by LyricFind



What's Your Interpretation?

No Thoughts or Song Meanings Yet

Be the first to leave a thought.

Related Blog Posts