Io Vagabondo cover
Io Vagabondo cover

Io Vagabondo Lyrics Meanings
by I Nomadi

27

Io Vagabondo Lyrics

Io un giorno crescerò
E nel cielo della vita volerò
Ma, un bimbo che ne sa
Sempre azzurra non può essere l'età.
Poi, una notte di settembre mi svegliai
Il vento sulla pelle
Sul mio corpo il chiarore delle stelle
Chissà dov'è casa mia
E quel bambino che giocava in un cortile
Io, vagabondo che sono io
Vagabondo che non sono altro
Soldi in tasca non ne ho
Ma lassù mi è rimasto Dio...
Si, la strada è ancor là
Un deserto mi sembrava la città
Ma un bimbo che ne sa
Sempre azzurra non può essere l'età.
Poi una notte di settembre me ne andai
Il fuoco di un camino
Non è caldo come il sole del mattino
Chissà dov'era casa mia
E quel bambino che giocava in un cortile
Io, vagabondo che sono io
Vagabondo che non sono altro
Soldi in tasca non ne ho
Ma lassù mi è rimasto Dio
Vagabondo che sono io.

Lyrics Licensed & Provided by LyricFind

What's Your Interpretation?

Attach an image to this thought

Drag image here or click to upload image

End of content

That's all we got for #

Lyrics Discussions

Hot Tracks

by Mitchell Tenpenny

0

3

0

3