Morti Dietro cover
Morti Dietro cover

Morti Dietro Lyrics Meanings
by Pop X

1

Morti Dietro Lyrics

Giro in casa disperato in cerca del mio gatto
A dir la verità a me non me ne frega un cazzo
Prendo la valigia contenente la benzina
Premo l'acceleratore e poi metto la prima

Ma che confusione stan chiamando l'ospedale
Arriva giù un dottore travestito da Babbo Natale
Era il mio ragazzo mi ha chiamato al cellulare
L'ho chiamato anch'io e gli ho detto "sei un transessuale"

Alè alè oh oh ma tutti cantano allo stadio
Sento che mi chiamano il mio nome dalla radio
Io rispondo dico "sono io Radio Deejay
Se mi chiami adesso non indovineranno mai" We
Metti su il mio pezzo, cazzo metti questa merda
Metti in frigo un pomodoro che poi si conserva
Il vapore delle onde sale piano piano
Mettiti il cappuccio e poi stringimi la mano

Questo non è rap non è nemmeno un raptus
Questo (enolleccu'l è) è l'uccellone del dio Baccus
Luca Babic giù in trincea aspetta tutti quanti
Fuori enolleccu'l tanto noi andiamo avanti

Cantano canzoni dalle spiagge del Salento
Quattro americani che non ci stanno più dentro
Volo su Messina sopra un grande deltaplano
Sono il tuo dottore, e mo' controllo l'ano

E tu sei morto dentro, in fondo al tuo culetto
Hanno trovato i resti di un rubinetto
E Luca Babic su in consolle dirige la marea
E guida piano piano e fa saltare una moschea

Writer(s): Davide Panizza
Copyright(s): Lyrics © Universal Music Publishing Group
Lyrics Licensed & Provided by LyricFind

What's Your Interpretation?

Attach an image to this thought

Drag image here or click to upload image

Morti Dietro Meanings & Interpretations

Be the first!

Post your thoughts on the meaning of "Morti Dietro".

End of content

That's all we got for #

Lyrics Discussions

Recent Blog Posts