L'abitudine che ho cover
L'abitudine che ho cover

L'abitudine che ho Lyrics Meanings
by Fiorella Mannoia


L'abitudine che ho Lyrics

Non è per egoismo, né per infedeltà
Solamente un'esigenza, tutto qua
Non è per il bisogno di una novità
Ma qualcosa che negare più non so

L'abitudine che ho
A non accontentarmi mai
A non vivere così a metà
O così in prossimità
Di quello che sarò
Di quello che vorrei
L'abitudine che ho
A non restare in un abbraccio
Solo per comodità
A far finta di niente
Restare indifferente
Se amore non si sente

Non è una mia rivincita, non è disonestà
Un dolore di una sera che non va
È qualcosa che mi dico, forse un giorno passerà
Una mia precisa volontà

L'abitudine che ho
A non accontentarmi mai
A non vivere così a metà
O così in prossimità
Di quello che sarò
Di quello che vorrei
L'abitudine che ho
A non restare in un abbraccio
Solo per comodità
A far finta di niente
Restare indifferente
Se amore non si sente

Quando guardo il cielo
Non mi sento mai uno straniero
Ogni battito è il respiro che io vivo
È sempre stato vero

L'abitudine che ho
A non accontentarmi mai
A non vivere così a metà
O così in prossimità
Di quello che sarò
Di quello che vorrei
L'abitudine che ho
A guardare dritto in faccia ogni cosa che non va
Senza scuse o compromessi
Basta essere se stessi
Anche se a volte fa più male

L'abitudine che ho
L'abitudine che ho

Writer(s): Fiorella Mannoia
Copyright(s): Lyrics © Universal Music Publishing Group
Lyrics Licensed & Provided by LyricFind

L'abitudine che ho Meanings

Be the first!

Post your thoughts on the meaning of "L'abitudine che ho".

End of content

That's all we got for #

What's Your Interpretation?

Attach an image to this thought

Drag image here or click to upload image

Shop Now at Lyreka

Lyrics Discussions

Hot Tracks

Recent Blog Posts