È stato molto bello cover
È stato molto bello cover

È stato molto bello Lyrics Meanings
by Franco Battiato


È stato molto bello Lyrics

I colli dei cigni
Splendono alla luce
E mille barbagli
Trafiggono le palpebre
Il fuoco che bruciò Roma è solo sprazzo
Così mi incendi
Con bugie di suoni mi possiedi

È stato molto bello
Finisce la tarda estate
È stato molto bello
Si prolungano le ombre oltre la sera
Non domandarmi dove porta la strada
Seguila e cammina soltanto
Non domandarmi dove porta la strada
Seguila e cammina soltanto

I colli dei cigni
Splendono alla luce
E mille barbagli
Trafiggono le palpebre
Il fuoco che bruciò Roma è solo sprazzo
Così mi incendi
Con bugie di suoni mi possiedi È stato molto bello
Finisce la tarda estate
È stato molto bello
Si prolungano le ombre oltre la sera
Non domandarmi dove porta la strada
Seguila e cammina soltanto

Io non invecchio
Niente più m'imprigiona
Io non invecchio
Niente più m'imprigiona

Writer(s): Franco Battiato, Manlio Sgalambro
Copyright(s): Lyrics © Universal Music Publishing Group
Lyrics Licensed & Provided by LyricFind

What's Your Interpretation?

Attach an image to this thought

Drag image here or click to upload image

È stato molto bello Meanings & Interpretations

Be the first!

Post your thoughts on the meaning of "È stato molto bello".

End of content

That's all we got for #

Lyrics Discussions

Hot Tracks

by Arizona Zervas

0

11
by Lewis Capaldi

0

24

Recent Blog Posts